Poste Italiane guarda alla Cina e rileva il 51% di Sengi Express Limited

20 Gennaio 2021, di Mariangela Tessa

Poste Italiane e Cloud Seven Holding Limited hanno siglato un accordo quadro vincolante per il rafforzamento della partnership nel mercato dell’e-commerce tra l’Italia e la Cina.

L’accordo quadro, si legge in una nota di Poste, prevede l’acquisizione da parte di Poste Italiane del 51% del capitale votante di Sengi Express Limited, società interamente posseduta da Cloud Seven Holding Limited con sede a Hong Kong. Sengi Express è una società attiva nella creazione e nella gestione di soluzioni logistiche cross-border per i merchant dell’e-commerce cinese attivi sul mercato italiano, con un fatturato pro-forma di circa euro 80 milioni nel 2020.

Il closing dell’operazione è previsto entro la fine del primo trimestre del 2021.

“Per la prima volta, una societa’ estera entrera’ a far parte del Gruppo Poste italiane, contribuendo ai risultati consolidati di gruppo”, si legge nella nota.