Poste italiane: primo trimestre in calo per utili e ricavi

8 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Scende nel primo trimestre l’utile netto del gruppo Poste Italiane, che segna una flessione del 9,5% a 439 milioni. In calo anche i ricavi: -1,5%, a 2,8 miliardi di euro. A livello adjusted, cioè normalizzato, i risultati sono positivi e in crescita, rispettivamente del 5,3 e del 3,5 per cento.

Tra i comparti, come sottolinea una nota, sono ottimi i risultati dei servizi finanziari, solidi i contributi dei servizi assicurativi e di pagamenti e mobile, in aumento i ricavi da recapito pacchi mentre sono in calo i ricavi da corrispondenza, in linea con il declino strutturale previsto nel piano “Deliver 2022”.