Poste Italiane punta su Blockchain e aderisce a Hyperledger

30 Gennaio 2019, di Alberto Battaglia

Poste Italiane entra a far parte del progetto Hyperledger, un consorzio globale della Linux Foundation che punta a sviluppare uno standard open source per la blockchain e le Distributed Ledger Technologies (DLT).

“L’adesione a Hyperledger è coerente con le linee strategiche individuate dal Piano industriale Deliver 2022 che mirano a rafforzare la leadership digitale di Poste Italiane, e accelera il percorso di acquisizione di nuove competenze e di sperimentazione della tecnologia blockchain e delle DLT per meglio comprenderne potenzialità capaci di generare  innovazione nel business”, ha detto la società in una nota.

 

A Hyperledger hanno aderito oltre 260 operatori mondiali, appartenenti a diversi settori industriali.