12:45 mercoledì 20 Novembre 2019

Ponte Morandi: Aspi e Atlantia a conoscenza del rischio crollo anni prima

Era dal 2014 che i vertici di Autostrade per l’Italia (Aspi) e della capogruppo Atlantia sapevano che il Ponte Morandi era a rischio crollo. Lo rivela Repubblica citando documenti sequestrati lo scorso marzo dalla Guardia di finanza nelle sedi romane di Aspi e della holding dei Benetton su ordine della Procura di Genova.

Nel dettaglio secondo il quotidiano, ci sarebbero documenti di programmazione del rischio che dal 2014 al 2016 davano il Viadotto di Genova, crollato il 14 agosto del 2018, a rischio di crollo, mentre dal 2017 la classificazione del rischio sarebbe stata declassata a «perdita di stabilità».

 

Breaking news

27/05 · 17:39
Finale positivo a Piazza Affari (+0,79%), acquisti su Saipem e Tim

Giornata positiva per Piazza Affari, con Wall Street chiusa per festività. Cresce l’attesa per inflazione UE, Pce core e meeting Opec+

27/05 · 17:03
Israele, la Banca Centrale lascia il tasso di interesse al 4,5%

La Banca centrale di Israele ha deciso di mantenere il tasso di interesse invariato al 4,5%, concentrandosi sulla stabilizzazione dei mercati e sulla riduzione dell’incertezza economica durante la guerra. La politica monetaria dipenderà dall’andamento dell’inflazione, dalla stabilità dei mercati finanziari e dall’attività economica.

27/05 · 16:33
Generali Italia annuncia una partnership con Bmw Bank

Generali Italia e Bmw Bank Italia hanno lanciato ‘Key2You’, una nuova soluzione assicurativa facoltativa per i clienti Bmw, Mini, Motorrad e Alphera. La polizza offre una protezione completa per veicoli e conducenti, inclusi i veicoli elettrici, coprendo furto, incendio, atti vandalici e molto altro.

27/05 · 15:57
Carburanti, prosegue il calo dei prezzi di benzina e diesel

I prezzi di benzina e diesel continuano a scendere in Italia, con variazioni significative sia per il self-service che per il servito. Le quotazioni internazionali mostrano un trend differente per i due carburanti. Ecco i dettagli aggiornati sui costi medi praticati e le differenze tra i vari marchi.

Leggi tutti