Rimpasto in Polonia, si è dimesso il ministro delle Finanze

28 Settembre 2016, di Daniele Chicca

Il ministro polacco delle Finanze, Pawel Szalamacha, si è dimesso. Lo ha annunciato il primo ministro Beata Szydlo, che ha assegnato il portafoglio vacante al vice primo ministro Mateusz Morawiecki, il quale resterà comunque anche ministro allo Sviluppo.

Il rimpasto ministeriale, ha spiegato Szydlo, rientra nell’ambito della ristrutturazione prevista del governo che comprende anche la creazione di un Comitato economico del Consiglio dei ministri, che sara’ presieduto da Morawiecki. Quest’ultimo concentra nelle sue mani tutte le leve della politica economica della Polonia.