Pnrr: lavoro e istruzione tra le riforme prioritarie secondo gli italiani

18 Maggio 2021, di Alessandra Caparello

Il lavoro e l’istruzione le riforme prioritarie che chiedono gli italiani con i fondi programmati nel PNRR. Così emerge da un sondaggio condotto nell’ambito dell’Osservatorio Legacoop, ideato e realizzato dall’AreaStudi dell’associazione insieme con il partner di ricerca IPSOS.

Gli intervistati hanno indicato al primo posto la riforma del lavoro (il 66%), seguita, a pari merito, da quelle dell’istruzione e della giustizia (37%). Fuori dal podio, al quarto posto, la riforma del fisco (36%, con una punta del 43% al Nord Est).