Pirelli presenta il Piano industriale 2020-2022: ricavi in crescita del 2,5%

19 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

Ricavi a 5.323,1 milioni di euro, in crescita del 2,5% rispetto al 2018, Ebit adjusted a 917,3 milioni di euro con un margine al 17,2%. Questi alcuni dei numeri indicati da Pirelli nel nuovo piano industriale, “basato su una interpretazione assai realistica della difficile situazione attuale” come afferma il CEO Marco Tronchetti Provera.

La Posizione Finanziaria Netta del gruppo ammonta a 3.024,1 milioni di euro (3.507,2 includendo i debiti per lease pari a 483,1 milioni di euro a seguito dell’applicazione del principio contabile IFRS 16) in riduzione rispetto a 3.180,1 milioni al 31 dicembre 2018