PIL Italia, Confindustria: “e nel 2019 andrà anche peggio”

1 Febbraio 2019, di Daniele Chicca

Reagire subito al rallentamento dell’economia attivando investimenti pubblici e privati. È la posizione espressa dal presidente della Confindustria. Secondo Vincenzo Boccia, infatti, a gennaio avremo un rallentamento ancora superiore rispetto al quarto trimestre del 2018 che ha sancito la recessione tecnica in Italia. Il leader degli industriali si dice preoccupato per la frenata dell’economia globale e, in particolare, di quella tedesca.