Pil: Istat taglia stime del terzo trimestre a +15,9%

1 Dicembre 2020, di Mariangela Tessa

Cresce meno delle stime il Pil italiano del terzo trimestre del 2020. Tra luglio e settembre il Pil, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato del 15,9% su base trimestrale contro il +16,1% indicato il 30 ottobre scorso.

Nei confronti del terzo trimestre del 2019 l’economia italiana si è invece contratta del 5% contro il calo tendenziale del 4,7% rilevato ad ottobre.