Pil G20, Moody’s rivede al rialzo le stime sull’economia nel 2018 e 2019

27 Febbraio 2018, di Daniele Chicca

I paesi del gruppo del G20 registreranno una crescita dell’economia pari al 3,4% quest’anno in media e del 3,2% l’anno successivo. Sono le stime ritoccate al rialzo di Moody’s, che in precedenza stimava una variazione positiva del 3,2% e del 3,1%, rispettivamente.

Entrando nel dettaglio dei singoli paesi, per gli Stati Uniti le previsioni sono per un’espansione del PIL del 2,7% nel 2018 e del 2,3% nel 2019. Sul mercato valutario il dollaro non riesce a superare il livello di 107 yen rispetto alla divisa giapponese, ma guadagna qualcosina sull’euro a 1,2321. L’andamento è stabile nei confronti della sterlina, a quota 1,3965 dollari.