Piazza Affari: Banca Carige sospesa per eccesso di rialzo

5 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Il copione si ripete e anche oggi Banca Carige è stata sospesa dalle contrattazione a Piazza Affari.

Dopo l’annuncio del piano per la messa in sicurezza della banca da 700 milioni complessivi, di cui 500 milioni di aumento di capitale, il titolo della banca ligure è stato nuovamente sospeso per eccesso di rialzo in Borsa (+13%).