Petrolio: prezzi scivolano dai massimi di quattro anni

4 Ottobre 2018, di Alessandra Caparello

I prezzi del petrolio scivolano dai massimi di quattro anni raggiunti nella precedente sessione, sulla scia dell’aumento delle scorte statunitensi e dopo che fonti hanno detto che la Russia e l’Arabia Saudita hanno raggiunto un accordo privato a settembre per aumentare la produzione di greggio.

I futures sul Brent sono stati scambiati a $ 86,14 al barile, in calo di 15 centesimi dall’ultima chiusura.I futures sul WTI invece scesi di 18 centesimi, ovvero dello 0,2 percento, a  76,23 dollari al barile.