Petrolio accelera e raggiunge $75: non succedeva dal 2014

3 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Per la prima volta dal novembre del 2014 il petrolio Wti ha raggiunto i 75 dollari al barile in seguito alle interruzioni delle forniture in Libia e Canada e alle dure sanzioni statunitensi sull’Iran.

Da inizio anno la variazione è positiva del +24,5%: si tratta della performance migliore nel 2018 tra tutte le asset class principali. Il Brent sale a $ 1,07, o 1,4%, a $ 78,37.