Petrolio in rally per tensioni in Medio Oriente, Brent sfonda quota $70

6 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

Prezzi del petrolio sempre più caldi per via delle tensioni in Medio Oriente. Il contratto future sul Brent, scadenza marzo, ha superato i 70 dollari al barile, scambia a 70,19 (+2,3%) dopo massimo a 70,74 dollari.

Il Wti, scadenza febbraio segna un +1,9% a 64,3 dollari al barile, con un massimo a 64,73 dollari. Venerdì scorso aveva toccato i 64,09 dollari, ai massimi da aprile.