Petrolio: conto alla rovescia per sanzioni Iran, in vigore da lunedì

2 Novembre 2018, di Mariangela Tessa

Conto alla rovescia per l’entrata in vigore delle sanzioni statunitensi contro l’Iran, che mirano a bloccare le esportazioni di petrolio dal paese.

A partire da lunedì prossimo, la misura entrerà dunque in vigore e  Washington ha già messo in chiaro che si aspetta di veder tutti i clienti del crudo iraniano smettere di acquistarlo.

Le sanzioni oltre a colpire pesantemente l’economia iraniana, rischia di avere ripercussioni sul mercato globale dell’energia, con un probabile aumento del prezzo del petrolio dovuto alla diminuzione dell’offerta di greggio, a fronte di una domanda crescente.