Petrolio, Arabia saudita: “Meglio il Brent sopra gli 80 dollari”

18 Settembre 2018, di Alessandra Caparello

Il petrolio impenna sulla scia delle dichiarazioni dell’Arabia saudita che ha affermato di essere più rassicurata dai prezzi alti.

Attualmente il Brent viaggia sotto gli 80 dollari, per l’esattezza sui 78,60 dollari al barile. Punto cruciale per il mercato del greggio continua ad essere l’Iran e le interruzioni di energia dopo le sanzioni Usa che stano mantenendo i prezzi sostenuti.