Petrolio aggiorna massimi 2019 dopo aumento domanda Cina

21 Gennaio 2019, di Mariangela Tessa

Mattinata in rialzo per i prezzi del petrolio, che hanno aggiornato i massimi del 2019 dopo la pubblicazione di dati record sulla domanda in Cina, il secondo più grande consumatore mondiale di greggio.

In particolare, i futures sul petrolio greggio Brent si muovono intorno ai 62,75 $ al barile, in rialzo di 5 centesimi, dopo essere saliti sopra $ 63 per la prima volta nel 2019. In rialzo di 7 centesimi anche i futures sul greggio U.S. West Texas Intermediate (WTI), ovvero lo 0,1 percento, che hanno raggiunto  $ 54 al barile per la prima volta quest’anno.

Secondo i dati diffusi oggi dalla Cina, la domanda di greggio ha raggiunto il record di 603,57 milioni di tonnellate nel 2018, ovvero 12,1 milioni di barili al giorno (bpd), in crescita del 6,8% rispetto all’anno precedente.