Pernigotti: al via la cassa integrazione per i cento lavoratori di Novi Ligure

6 Febbraio 2019, di Alessandra Caparello

Al via da oggi la cassa integrazione per i cento dipendenti della Pernigotti di Novi Ligure dopo l’accordo firmato all’incontro al ministero del Lavoro con i sindacati e l’azienda di proprietà del gruppo turco Toksoz.

Se da una parte la proprietà ha confermato l’indisponibilità a cedere il marchio, dopo l’accordo sulla Cigs, si passerà alla verifica degli incentivi alla reindustrializzazione e alle politiche attive, in collaborazione con la regione Piemonte, mentre continuano le visite dei potenziali investitori allo stabilimento.