Per Goldman Sachs è quasi sicuro che la Fed alzerà i tassi a marzo

22 Febbraio 2018, di Mariangela Tessa

La Fed alzerà i tassi di interesse a marzo. Ne sono sicuri gli analisti di Goldman Sachs che vedono questa proabilità sopra il 95%.

“Le minute di gennaio – hanno detto gli analisti della banca d’affari Usa – hanno messo in evidenza un miglioramento del quadro macroeconomico mentre sul fronte dell’inflazione sono stati rilevati rischi al rialzo”.

Le probabilità di aumento del costo del denaro messe in conto dagli esperti di Goldman Sachs sono superiori a quelle previste dalla media del mercato, che si aggira attualmente intorno all’84%.