Per Confindustria, flat tax e reddito cittadinanza deleteri per debito pubblico

12 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

“La flat tax più il reddito di cittadinanza insieme ci fanno fare un bel debito pubblico… non so così dove andiamo a parare”. Così il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, intervenendo alla trasmissione “In mezz’ora”, ha espresso  la sua preoccupazione sulla possibilità di un governo tra Lega e M5S.

Per Boccia:

 “Non è importante solo la stabilità di governo, ma anche il programma. In linea teorica la stabilità è una buona cosa, ma per fare cosa?  Anche se si vedesse una coalizione larga il nodo rimane lo stesso…per fare cosa? Ad esempio, come si presentiamo in Europa, con quale idea di riforma? Appoggiamo Francia e Germania o altri paesi. Qual è la posizione dell’Italia?”.