Pensioni, decreto su Quota 100 ora ha una data

24 Dicembre 2018, di Alberto Battaglia

La revisione della previdenza, compresa l’introduzione di Quota 100, ha ora una data ufficiale. Secondo quanto afferma il sottosegretario al Lavoro, Claudio Durigon, le varie norme relative al dossier pensioni saranno oggetto di un decreto legge che sarà varato fra il 10 e il 12 gennaio. Oggetto del decreto saranno, oltre Quota 100, anche il blocco dell’aumento dell’aspettativa di vita per le pensioni anticipate, la proroga dell’Ape sociale e dell’opzione donna. Non sarà nel testo invece l’abbassamento dal 2,8 a 2 volte il trattamento minimo della soglia per l’accesso alla pensione anticipata nel regime contributivo.

Secondo quanto appreso dall’Ansa, “nel decreto sulla previdenza che il Governo sta mettendo a punto dovrebbe essere inserita anche una norma sul ritorno del consiglio di amministrazione per l’Inps e l’Inail. In attesa della riforma della governance degli enti quindi si abolirebbe la norma sul presidente unico tornando a un sistema più collegiale”.