Pedemontana, Procura Milano chiede fallimento

28 Giugno 2017, di Livia Liberatore

Una richiesta di fallimento della società autostradale Pedemontana è stata avanzata dalla Procura di Milano lo scorso giovedì. L’udienza è prevista per il 24 luglio. Sotto accusa il tratto Bergamo – Varese, progetto iniziato 30 anni fa, per il quale sono stati spesi finora quasi due miliardi di euro e ne servirebbero altrettanti per finire il lavoro. Per la Procura i conti di Pedemontana non sono in ordine. La notizia potrebbe coinvolgere anche la Regione Lombardia, che attraverso Serravalle, controlla il 78% della società.