16:40 lunedì 5 Marzo 2018

PD: dopo la disfatta Renzi si dimette?

ROMA (WSI) – Dopo la disfatta del Pd alle elezioni del 4 marzo, arriva il toto-dimissioni per Matteo Renzi. A darne la notizia per prima l’Ansa che aveva scritto della decisione del leader del partito di dimettersi. Subito la risposta del portavoce dello stesso Renzi che ha reso noto che l’ex sindaco di Firenze parlerà alle 17.

Penso che Renzi si dimetterà e creerà un partito suo moderato sul modello di Macron, ma non è detto che riesca.

Così il filosofo Massimo Cacciari, ex sindaco di Venezia, a Circo Massimo su Radio Capital, intervistato da Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto

Breaking news

14:39
Citigroup: ricavi e utili battono le stime, prosegue la ristrutturazione

Citigroup ha battuto le attese in termini di ricavi netti e utile per azione. Titolo in rialzo nel pre-market Usa

13:58
Wells Fargo: margine di interesse sotto le attese nel 1Q

Wells Fargo & Co ha riportato un margine d’interesse inferiore alle previsioni degli esperti e in calo su base annua

13:54
JPMorgan: ricavi e utili in crescita nel 1Q, delude l’outlook sul NII

JPMorgan registra utili sopra le attese nel 1Q. Delude la conferma del target sul margine di interesse

13:44
Petrolio: Aie taglia previsioni sulla domanda nel 2024-25

L’Agenzia internazionale per l’energia ha ridotto le stime sulla crescita della domanda di petrolio, prevedendo un rallentamento fino al 2025

Leggi tutti