Parmalat, ricavi in rialzo nella prima metà dell’anno, tagliate stime 2017

12 Settembre 2017, di Daniele Chicca

Per Parmalat il primo semestre dell’anno si è chiuso con un buon risultato: i ricavi netti sono cresciuti del 9,5% a cambi e perimetro correnti e incluso il Venezuela. A cambi e perimetro costanti ed escluso il Venezuela il fatturato ha registrato invece un progresso dell’1,1%. Il margine operativo lordo (MOL) è in crescita del 7,9% a cambi e perimetro correnti, incluso il Venezuela (+0,5% a cambi e perimetro costanti ed escluso il Venezuela).

Il gruppo di prodotti alimentari controllato dalla francese Lactalis ha rivisto al ribasso la linea guida per l’intero esercizio 2017, tuttavia, con una crescita prevista entro l’1% per il fatturato con un ebitda a tassi di cambio e perimetro costanti ed escludendo il Venezuela. In precedenza Parmalat aveva stimato un incremento del +4%.