Paolo Molesini (Fideuram) sale alla presidenza della Fondazione Querini Stampalia

26 Maggio 2020, di Alberto Battaglia

Paolo Molesini è stato nominato presidente della Fondazione Querini Stampalia di Venezia, succedendo così a Marino Cortese, da poco scomparso. Molesini è dal febbraio 2020 Presidente di Fideuram Intesa Sanpaolo Private Banking, dopo esserne stato Amministratore Delegato e Direttore Generale dal 2015 al 2019. “Accetto con profondo orgoglio un ruolo così prestigioso, che conferma il mio legame personale con la città e con una delle sue istituzioni più rappresentative. La Fondazione Querini Stampalia – con le sue competenze e la passione con cui partecipa allo sviluppo culturale di Venezia – costituisce uno degli stimoli indispensabili per la crescita
della nostra città”, ha commentato Molesini. “Con vivo entusiasmo, dedicherò i miei sforzi alla valorizzazione della Biblioteca, del Museo, alla promozione dell’architettura contemporanea e delle numerose iniziative in grado di rendere Venezia, ancora di più, un luogo d’incontro, di scoperta e di studio”.