Paniere Istat: via il canone Rai, entrano mango e lavasciuga

2 Febbraio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Via il canone Rai, la telefonia pubblica e il lettore Mp4, entrano avocado, mango, vini liquorosi, lavasciuga e robot aspirapolvere.

Sono questi i cinque nuovi prodotti che nel 2018 entrano nel paniere dell’Istat per il rilevamento dell’inflazione come rivela lo stesso Istituto nazionale di statistica.

“La principale novità del 2018 è l’utilizzo dei prezzi registrati alle casse di ipermercati e supermercati mediante scannerizzazione dei codici a barre (scanner data) dei beni per la cura della casa e della persona, provenienti dalla grande distribuzione organizzata (gdo) del commercio al dettaglio (ipermercati e supermercati). Nel paniere utilizzato nel 2018 per il calcolo degli indici Nic (per l’intera collettività nazionale) e Foi (per le famiglie di operai e impiegati) figurano 1.489 prodotti elementari (1.481 nel 2017), raggruppati in 920 prodotti, a loro volta raccolti in 404 aggregati”.