Panama Papers, Danimarca compra per milioni di corone dati segreti

di Mariangela Tessa
8 Settembre 2016 14:55

NEW YORK (WSI) – La Danimarca fa sul serio con gli evasori dei Panama Papers.  Copenhagen ha infatti annunciato che pagherà fonti anonime per acquistare, al prezzo di diversi milioni di corone, dati segreti su cittadini danesi sospettati di aver frodato il fisco reale.

“Dobbiamo utilizzare tutte le misure necesarie a nostra disposizione per acciuffare i colpevoli di evasione fiscale che nascondono fortune in paradisi esteri, per esempio a Panama, sottraendosi al dovere comune dei cittadini di pagare le tasse”, ha detto il ministro dell’amministrazione fiscale del regno, Karsten Lauritzen, aggiungendo: “Non possiamo essere sicuri del risultato finale dell’azione, ma tutto lascia pensare che avremo informazioni utili che l’amministrazione tributaria danese potrà utilizzare”.