Pakistan, è il caos politico dopo le dimissioni del Primo ministro

28 Luglio 2017, di Livia Liberatore

E’ il caos politico in Pakistan, dopo che il premier Nawaz Sharif è stato destituito con l’accusa di corruzione. La decisione è stata presa dalla Corte suprema, nell’ambito dell’inchiesta internazionale sui Panama Papers, perché Sharif avrebbe posseduto attività offshore non dichiarate. Secondo Reuters, il verdetto della Corte sarebbe un grande aiuto al leader dell’opposizione Imran Khan che da tempo minacciava proteste di piazza se non fosse stata messa sotto indagine la ricchezza di Sharif.