Padoan boccia reddito cittadinanza: “costa troppo e non promuove lavoro”

7 Febbraio 2018, di Mariangela Tessa

Il reddito di cittadinanza? Costa troppo e non promuove il lavoro. È questa l’opinione di Pier Carlo Padoan, ministro dell‘Economia e candidato del Pd alle elezioni del 4 marzo, sulla proposta del Movimento 5 Stelle.

Questa misura costa moltissimo, più di un punto di Pil cioè oltre 17 miliardi, funziona male e produce incentivi a non lavorare”, ha detto ieri durante la registrazione del programma Otto e mezzo su La7.