Opec taglierà produzione petrolio per 1,5 milioni di barili al giorno

5 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

L’Opec, l’organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio, ha raggiunto l’accordo per un taglio collettivo della produzione mondiale di petrolio di 1,5 milioni di barili al giorno.

Lo riferisce Bloomberg citando alcuni delegati presenti a Vienna per la riunione dell’Opec+, precisando però che nella riunione il taglio produttivo è stato respinto dalla Russia. Per la decisione finale bisognerà aspettare domani quando si concluderà il vertice.

Secondo le fonti l’intesa sul taglio della produzione prevederebbe un taglio di 1 milioni di barili da parte dei Paesi del cartello e sarebbe estesa anche ai Paesi non Opec guidati dalla Russia per altri 500mila barili.