Oms: bevande troppo calde probabili responsabili del cancro

15 Giugno 2016, di Alberto Battaglia

Meglio non esagerare con le bevande troppo calde: l’agenzia per la ricerca sul cancro dell’ OMS (Organizzazione mondiale della sanità), infatti, ha dichiarato che “probabilmente” buttare giù tisane o caffé ancora roventi provoca il cancro all’esofago.

Rimosso, invece, dalle sostanze sospette, il caffé. “I risultati fanno pensare che il consumo di bevande molto calde sia una probabile causa di cancro all’esofago e che sia la temperatura a essere in causa, piuttosto che la bevanda stessa” ha dichiarato Christopher Wild, direttore del Centro internazionale sulla ricerca sul cancro.