Oim: migranti entrati nell’Ue raddoppiati nei primi 16 giorni 2019

18 Gennaio 2019, di Alberto Battaglia

Sono 4.216 i migranti entrati in Europa via mare nei primi 16 giorni dell’anno, un dato quasi raddoppiato rispetto ai 2.365 dello stesso periodo di un anno fa. Lo affermano i dati raccolti dall’Oim, l’organizzazione mondiale delle migrazioni, che hanno calcolato 83 morti, contro i 199 dello stesso periodo del 2018.

L’80% dei nuovi arrivi è sbarcato in Spagna (3.367 contro i 1.609 dell’anno scorso).