Ocse, Italia: nel 2016 disoccupazione in calo all’11,7%

9 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

PARIGI (WSI) – In miglioramento il mercato del lavoro in Italia secondo l’Ocse che nel suo Economic Outlook, prevede un calo del tasso di disoccupazione al 12,3% e poi all’11,7% nel 2016 e all’11% nel 2017.
A trainare il mercato del lavoro in Italia il Jobs act e gli sgravi per le assunzioni.

Jobs Act e sgravi per le assunzioni – dice il think tank francese – hanno portato a un rilevante aumento dei nuovi contratti a tempo indeterminato e ampliato le reti di sicurezza sociale, rendendo la crescita più inclusiva”.