Ocse: inflazione in salita a dicembre, segno più anche in Italia

4 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

L’inflazione nell’area Ocse è cresciuta al 2,1% a dicembre su base annua dopo l’1,8% di novembre.

A trainare l’incremento dei prezzi dell’energia (+2,2% contro -1%). Nell’ambito del G7, l’inflazione è salita in Italia (0,5% da 0,2%), Francia (1,5% dall’1%), Germania (1,5% da 1,1%) e Giappone (0,8% da 0,5%).