Ocse: commercio internazionale ai massimi nel trimestre

29 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

Nuovi massimi nei primi tre mesi del 2018 per il commercio internazionale nell’area Ocse. In particolare dice l’istituto parigino  le esportazioni del G20 sono aumentate del 5,3% e le importazioni del 5,8%.

Tutte le economie del G20 hanno registrato una crescita delle importazioni nel primo trimestre, con picchi in Cina (+13,7%), Sudafrica (+13,5%), Corea (+10,8%), Brasile (+7,8%), Russia (+6,4%) e Australia (+6,1%)