Occupazione Usa, Report Adp: crescita sotto le attese a giugno

6 Luglio 2017, di Alberto Battaglia

Crescono meno del previsto gli occupati negli Stati Uniti: secondo la stima Adp (National employment report), il mese di giugno ha riscontrato una crescita di 158mila impieghi a fronte di una previsione di 185mila. Il dato di maggio è poi stato rivisto al ribasso da 253mila unità a 230mila. Secondo il capo analista di Moody’s Analytics, Mark Zandi, dati come quello di giugno indicano che il tasso di disoccupazione Usa è destinato a scendere ancora.