NYT, Deutsche Bank segnalò attività sospette della famiglia Trump

20 Maggio 2019, di Mariangela Tessa

Nuova tegola rischia di abbattersi sulla famiglia Trump. Gli esperti antiriciclaggio della Deutsche Bank segnalarono nel 2016 e nel 2017 transazioni sospette riguardanti entità controllate dal presidente Usa e e dal genero Jared Kushner e raccomandarono i vertici dell’istituto tedesco di avvertire l’autorità federale che si occupa di reati finanziari.

Lo riporta il New York Times, spiegando però che i top manager della banca, che avevano prestato miliardi di dollari alle società di Trump e Kushner, non seguirono il consiglio dei loro dipendenti.