Nuova vittima petrolio: Ultra Petroleum in bancarotta

2 Maggio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Il crollo delle quotazioni del greggio mietono una nuova vittima nel settore petrolifero. Si tratta dell’americana Ultra Petroleum, societa’ con sede a Huston (Texas) che, lo scorso venerdì, ha fatto ricorso al Chapter 11.

Il gruppo non ha dunque resistito al calo delle entrate dovute alla riduzione drastica dei prezzi del petrolio. E, sotto il peso di 3,9 miliardi di dollari, e’ stata costretta a dichiarare bancarotta a fronte di asset per 1,3 miliardi di asset.