Notre-Dame in fiamme, salva la struttura. Macron rimanda discorso sulle riforme

16 Aprile 2019, di Mariangela Tessa

Notre-Dame, cattedrale di Parigi, uno dei luoghi simbolo della città e tra le chiese più famose del mondo, è stata divorata ieri da un maxi incendio, ma la sua struttura, la facciata e i tesori che custodisce sono stati salvati. La guglia e due terzi del tetto sono stati distrutti dalle alte e imponenti fiamme,

Si ferma la politica, come ha voluto il presidente Emmanuel Macron, che proprio ieri sera avrebbe dovuto annunciare in diretta tv importanti riforme. E che ha dato il primo segnale di riscossa: “La ricostruiremo tutti insieme”.