Notarify e Banca Mediolanum: una partnership per la sostenibilità ambientale

29 Giugno 2021, di Alessandra Caparello

Un “new green deal” nel mondo della finanza e dell’innovazione, per fare del digitale il più grande alleato della sostenibilità: Banca Mediolanum e Notarify, assieme, si impegnano affinché la tecnologia sia realmente al servizio dell’umanità, rifacendosi al concetto di responsabilità. Economica, nei confronti di clienti e collaboratori, ma anche verso la collettività e
l’ambiente.

Banca Mediolanum ha deciso così di rinnovare per il terzo anno consecutivo la sinergia che la lega a Notarify: la Dichiarazione Consolidata di Carattere non Finanziario 2020 e il Bilancio di Sostenibilità saranno nuovamente notarizzati su blockchain. Disponibili sia in italiano che in inglese, questi vengono validati da Notarify su tre differenti network – i più importanti e sicuri, ossia Bitcoin, Ethereum e EOS.

“L’intento di questa partnership con Banca Mediolanum è di mettere a disposizione i nostri strumenti per promuovere non solo un mondo più innovativo ma anche più sostenibile, digitale e responsabile”, ha dichiarato Federico Monti, CEO di Notarify.