Non solo Trump, anche gli investitori non vogliono nuova stretta della Fed

18 Dicembre 2018, di Mariangela Tessa

Donald Trump non è il solo a non volere una nuova stretta del costo del denaro Usa da parte della Fed. Alla vigilia dell’ultima riunione dell’anno della banca centrale Usa, che si concluderà domani con il probabile annuncio di una stretta di altri 25 punti base, Wells Fargo e Gallup hanno pubblicato un sondaggio secondo cui il 61% degli investitori interpellati sostiene che la Fed non dovrebbe continuare ad aumentare il costo del denaro. Lo scorso maggio quella percentuale era al 46%.