Nike sconta la riforma fiscale Trump: utili in calo

23 Marzo 2018, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – In perdita il gruppo Nike che registra un rosso nei tre mesi finiti il 28 febbraio scorso di 921 milioni di dollari rispetto agli utili di 1,14 miliardi messi a segno nello stesso periodo del 2017.

I profitti per azione sono passati a una perdita di 57 centesimi da un profitto di 68 centesimi. Il calo è da imputare all’impatto di 1,25 dollari per azione dato dalla riforma fiscale di Trump che ha comportato costi aggiuntivi per 2 miliardi di dollari.