New York: imam ucciso, arrestato l’assassino

16 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Oscar Morel, 53 anni è l’uomo accusato di aver ucciso l’imam del Quens e il suo assistente sabato. L’uomo, dieci minuti dopo il duplice omicidio, avrebbe investito con il suo Suv un ciclista e la polizia lo avrebbe riconosciuto nelle immagini delle telecamere di sorveglianza vicino al luogo dell’assassinio.