Netflix pubblica i conti: ricavi in salita ma è boom di nuovi abbonati

18 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

Crescono i ricavi trimestrali del colosso dei video in streaming Netflix che segna il 27% in più rispetto ad un anno fa, attestandosi a 4,2 miliardi di dollari, risultando però sotto le attese degli analisti che scommettevano su 4,21 miliardi. I profitti netti salgono a quota 133,9 milioni, pari a utili per azione di 30 centesimi contro i 24 attesi.

Crescono anche le entrate, aumentate del 27%. Netflix poi festeggia un aumento del numero degli abbonati, 8,8 milioni in più, arrivando ad un totale di 139 milioni abbonati in tutto il mondo, una cifra superiore alle stime della stessa società, che aveva parlato di 7,6 milioni, e di quelle degli analisti, che in media scommettevano su 7,5 milioni.