National Enquirer pagò 200 mila dollari per avere foto osé di Jeff Bezos

19 Marzo 2019, di Mariangela Tessa

National Enquirer, tabloid scandalistico americano di proprietà di un editore amico di Donald Trump, pagò 200 mila dollari per ottenere foto e messaggi osé relativi alla relazione extraconiugale tra Jeff Bezos e Lauren Sanchez. È quanto rivela il Wall Street Journal, specificando che la cifra fu pagata al fratello della donna, Michael Sanchez.

Bezos in un post pubblico denunciò di essere stato ricattato dal National Enquirer, arrivando quindi a ipotizzare anche un coinvolgimento del presidente, notoriamente ostile verso Bezos.