Nasce K-Y-D, il braccialetto per il distanziamento sociale amico della privacy

19 Maggio 2020, di Alberto Battaglia

Un braccialetto Bluetooth che, attivato e indossato dalla persona, vibra ogni volta che rileva un dispositivo analogo nelle immediate vicinanze, con intensità via via crescente in relazione al diminuire della distanza. E’ K-Y-D (Keep Your Distance) un dispositivo che nasce dalla volontà di Rethink Future, realtà fondata da Stefano Di Persio e Giuseppe De Federicis. L’obiettivo è rendere la sicurezza accessibile ai privati e alle aziende, fornendo a basso costo un dispositivo efficace che rileva la distanza tra i soggetti che lo indossano: evitando i contatti ravvicinati si riduce il rischio di contagio.

“Accessibilità, sicurezza e sostenibilità sono alla base di K-Y-D, dal momento che il prezzo è contenuto, non vengono memorizzati dati personali e che il braccialetto, opportunamente sanificato, può essere riutilizzato in tutta sicurezza”, afferma l’azienda in una nota.