Mutui Usa: domande in calo, ma rallenta tasso di decrescita

25 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Ancora una settimana debole per le richieste di mutui Usa. Nella settimana terminata il 20 luglio, l’indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario ha registrato un calo dello 0,2% rispetto al -2,5% riportato la settimana prima. Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA) precisando che i tassi sui mutui trentennali sono rimasti stabili al 4,77% come nella settimana precedente.