Mutui e prestiti: le stime delle banche italiane per il trimestre in corso

23 Luglio 2019, di Alessandra Caparello

Lieve allentamento delle condizioni di offerta dei prestiti alle imprese e un contenuto irrigidimento di quelle sui mutui alle famiglie. Questa la previsione delle banche italiane per il trimestre in corso secondo quanto emerge dall’indagine trimestrale sul credito bancario condotta da Banca d’Italia nella parte italiana del sondaggio ‘Bank lending survey’ della Bce.

“Nel secondo trimestre del 2019 i criteri di offerta sui prestiti alle imprese hanno registrato un moderato inasprimento che ha riflesso un lieve aumento della percezione del rischio tra gli intermediari; quelli sui finanziamenti alle famiglie per l’acquisto di abitazioni sono rimasti invariati”.