MPS: utile netto pari a 94 milioni, ricavi complessivi in calo del 6,3%

6 Novembre 2019, di Alessandra Caparello

Ricavi complessivi pari a 2.360 mln di euro, in calo del 6,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente per Mps che oggi alza il velo sui conti del terzo trimestre. Nel periodo l’utile netto è stato pari a 94 milioni e il risultato netto da negoziazione e delle attività/passività finanziarie valutate al costo ammortizzato e al fair value in contropartita del conto economico al 30 settembre 2019 ammonta a 115 mln di euro.

Il risultato operativo netto del Gruppo è positivo per circa 300 mln di euro, a fronte di un valore positivo pari a 435 mln di euro registrato nello stesso periodo dell’anno precedente. Al 30 settembre 2019 i volumi di raccolta complessiva del Gruppo sono risultati pari a 193,3 mld di euro in crescita rispetto al 30 giugno 2019 di 0,9 mld di euro. In particolare il risparmio gestito, pari a 58,6 mld di euro, risulta in crescita rispetto a giugno 2019 di 0,8 mld di euro e di 2,7 mld di euro rispetto ai livelli di dicembre 2018, principalmente sul comparto bancassurance e su quello dei fondi.