MPS: Procura chiede archiviazione per Profumo e Viola

15 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – La Procura di Milano ha chiesto l’archiviazione per gli ex vertici di Mps, Alessandro Profumo oggi AD di Leonardo e Fabrizio Viola in merito all’inchiesta sugli Npl della banca senese.

Entrambi gli ex vertici son indagati per falso in bilancio. L’indagine è nato a seguito di esposti presentati da alcuni azionisti  che accusavano Profumo e Viola di una serie di presunte irregolarità nella rappresentazione nei bilanci dei Non performing loans.